Calvisius
Caviar Experience

LA NOSTRA STORIA

Calvisano è un caratteristico paese sito nella pianura bresciana, una zona ricchissima di fontanili di acqua sorgiva. Il nome deriva dal latino Calvisius, un antico nobile romano e grande gourmet.

Le caratteristiche uniche delle acque purissime presenti nell’area sono alla base dell’eccellente ecosistema che garantisce l’autenticità e la freschezza del caviale Calvisius, che è diventato una delle prelibatezze più raffinate della gastronomia mondiale.

CALVISIUS
E ARS ITALICA CALVISIUS

Agroittica ed Italian Caviar srl, società partecipata del Gruppo Agroittica Lombarda, hanno dato vita alle due linee prodotto Calvisius e Ars Italica Calvisius.
Due anime che hanno permesso al Gruppo di essere presente sul mercato mondiale con la più ampia varietà di caviale interamente prodotto in proprio.
In oltre 60 ettari di vasche dedicate all’ acquacoltura vengono allevate le varietà di storione più pregiate, permettendo all’azienda di disporre di oltre il 15% della produzione mondiale del caviale d’allevamento.
  1. 1977 L’ inizio di una passione
    La storia di Calvisius inizia alla fine degli anni ‘70 con la nascita di Agroittica Lombarda, un allevamento ittico già all’avanguardia in cui il rispetto per la natura, la passione per i prodotti fatti a regola d’arte e una naturale propensione verso la perfezione hanno creato un’eccellenza tutta italiana, cui successivamente si è affiancato il laboratorio del caviale e lo stabilimento per la preparazione di prelibate specialità ittiche affumicate.
  2. 1981 La scoperta dell’America
    Dall’incontro di Gino Ravagnan, socio storico e oggi presidente onorario di Agroittica Lombarda, con il professor Serge Doroshov, biologo marino all’università di Davis in California, nasce la lungimirante idea di allevare nel territorio di Calvisano, particolarmente ricco di sorgenti d’acqua purissime, una varietà di Storione tipica del Pacifico: lo Storione Bianco. L’introduzione di questa nuova specie segna l’inizio di un grande e prosperoso ciclo per Agroittica Lombarda che diventerà la prima azienda in Europa in grado di allevarla in cattività.
  3. 1992 Nasce l’oro nero di Calvisano
    Agroittica Lombarda mette a frutto gli anni di impegno e cura profusi nell’allevamento dello Storione bianco. Dalle preziose uova di questa specie riesce a ricavare una pregiatissima qualità di caviale, il Calvisius Tradition, detto anche “l’Oro nero di Calvisano” che ben presto conquisterà i palati più raffinati d’Italia. Il merito del grande successo Calvisius va sicuramente attribuito sia alle caratteristiche uniche del territorio in cui vengono prodotte, sia alle innovative tecniche di acquacoltura utilizzate per l’allevamento degli storioni ed infine alla grande abilità artigianale dei Calvisius “Caviar Masters”.
  4. 1998 Inizia un successo internazionale
    La Convezione di Washington (Cites) inserisce lo storione tra le specie in via d’estinzione. Un fattore chiave che contribuisce alla crescita dell’azienda. Il nuovo millennio è alle porte e Calvisius varca un nuovo traguardo, la domanda crescente e la diffusione sul mercato di nuove tipologie di caviale (Calvisius Venise e Calvisius Tradition Elite) dà il via ad un incredibile successo internazionale, iniziando ad affascinare palati e clienti importanti come l’Albereta di Gualtiero Marchesi, Dean&De Luca e il ristorante dell’’hotel Four Season di New York.
  5. 2005 Calvisius e importanti compagnie aeree
    Fin dal 2000 Calvisius, è stata scelta dalle più importanti compagnie aeree internazionali per il suo caviale puro e fresco. Precedentemente le suddette compagnie erano costrette ad utilizzare solo caviale pastorizzato, molto meno pregiato. È un successo straordinario che porta l’azienda ad aggiudicarsi nel 2005 il Mercury Award, premio che viene assegnato dall’ITCA (International Travel Catering Association) solo alle aziende che si sono distinte nell’eccellenza della categoria Food&Beverage.
  6. 2008 Nasce Ars Italica Calvisius
    Nel 2008 ha inizio il progetto Italian Caviar, che grazie alla partnership con Agroittica Lombarda Spa da vita ad Ars Italica Calvisius, che rappresenta la produzione delle specie di storioni allevate nella riserva naturale del Parco del Ticino. Tra questi spicca lo storione russo specie originaria del Mar Caspio e del Mar Nero. Nel 2012 ha inizio la produzione del Da Vinci, il ritorno dell’autentico caviale italiano, ricavato dallo storione dell’Adriatico (Acipenser naccarii).
  7. 2009 Calvisius apre in U.S.A.
    Apertura della sede negli Stati Uniti.
  8. 2012 Piacere per i palati più raffinati
    Il lancio delle nuove linee di caviali come il pregiatissimo Beluga per Calvisius, il raffinato Oscietra Imperial ed il delicato Da Vinci per Ars Italica Calvisius andrà ben oltre le più rosee aspettative ottenendo un un’eco internazionale. Ristoranti importantissimi come l’Osteria Francescana di Massimo Bottura, dichiarato miglior ristorante al mondo per il 2016 dal World’s 50 Best Restaurants, hanno infatti scelto Calvisius ed Ars Italica Calvisius come i caviali da utilizzare nelle loro ricette.
  9. 2013 Il Caviale Italiano sbarca alla corte degli Zar
    Il successo non si ferma e la Russia, tradizionale madrepatria del caviale, apre le porte al caviale di Agroittica Lombarda. È questo un ulteriore risultato dell’impegno e del lavoro svolto in tutti questi lunghi anni, dell’attenzione e della passione che Calvisius infonde in ogni suo prodotto per garantirne sempre la massima qualità.
  10. 2015 INIZIA LA PRODUZIONE DEL SEVRUGA
    Dopo anni di attesa, inizia la produzione del caviale Sevruga.
  11. 2016 CALVISIUS APRE IN FRANCIA
    Apertura della sede francese, a Parigi.
La nostra storia. Quello in cui crediamo
I valori, la nostra storia. Ogni nostro gesto o azione è sempre stato guidato da parole come Qualità, Artigianalità e Sostenibilità. Sono questi i valori-guida quotidiani, il principio ispiratore e l’obiettivo di tutti i nostri sforzi.
DALLA FONTE
Crediamo che la qualità dei nostri prodotti dipenda direttamente dal benessere di nostri storioni. Proprio per questo li alleviamo in condizioni il più simili possibile al loro ambiente naturale e rispettando i loro ritmi di crescita.
Dal momento che siamo sia allevatori che produttori, abbiamo il controllo diretto su ogni aspetto della vita dei nostri storioni; ciò ci permette di tracciare storia e origine di ogni confezione che mettiamo in commercio e di fornire ogni informazione sulla provenienza.
Sostenibilità
Dal 1998, gli storioni sono stati inseriti nella lista della Convenzione di Washington come specie in via di estinzione. Noi di Calvisius lottiamo ogni giorno da oltre di 30 anni per salvaguardare questi pesci in pericolo. Per l’approccio sostenibile che abbiamo in allevamento siamo peraltro stati insigniti del certificato Friends of the Sea.
Artigianalità
Da oltre quaranta anni, le mani esperte e appassionate dei Maestri Calvisius hanno avuto cura del nostro caviale, adottando metodi di produzione all’avanguardia e tecniche tradizionali in grado di offrire a tutti i nostri clienti una qualità eccellente. L'attenzione che prestiamo ad ogni singolo particolare ha reso il nostro caviale una delle prelibatezze più ricercate del mondo gourmet, in grado di soddisfare i palati più esigenti.
IL VALORE DEL TEMPO
La costante ricerca dell'eccellenza ci spinge a cercare di soddisfare le aspettative di tutti i clienti, anche se esigenti. Gli intenditori apprezzano il nostro caviale perché è lavorato secondo il metodo tradizionale russo detto "Malossol", parola che significa "a basso contenuto di sale". Questa tecnica ci permette di far esaltare le differenze tra le diverse specie e quindi i differenti tipi di caviale lasciando che sia quindi la natura stessa ad esprimere la sua biodiversità. Inoltre, le considerevoli dimensioni delle uova e le varie sfumature di colore del nostro caviale fanno di Calvisius un vero e proprio simbolo di stile, apprezzato sulle più prestigiose tavole di tutto il mondo.